Le caratteristiche dei copertoni per MTB

Le caratteristiche dei copertoni per MTB

Al momento di acquistare dei nuovi pneumatici per la tua MTB, è indispensabile scegliere le misure giuste ma esistono anche altri criteri da prendere in considerazione. Scopri quali...

I copertoni sono dei componenti essenziali di una mountain bike. Sono i due soli punti di contatto con il suolo e la loro tassellatura e pressione di gonfiaggio permettono loro di adattarsi al terreno . Al momento di acquistare dei nuovi pneumatici per la tua MTB, è indispensabile scegliere le misure giuste; ma ci sono anche altri criteri da prendere in considerazione. Le gomme della mountain bike influiscono sul rendimento, sull’ aderenza , sull’affidabilità o sul comfort della MTB. Sono esposti al rischio di forare e devono essere abbastanza robusti da limitare al massimo le forature.

Le dimensioni dei copertoni MTB

I differenti diametri dei copertoni MTB: 26, 27,5 e 29 pollici

Diametro dei copertoni

Diametro dei copertoni

Esistono 3 diametri principali in mountain bike: il 26 pollici (ETRTO 559), il 27,5 (ETRTO 584) ed il 29 pollici (ETRTO 622). Il diametro ETRTO del tuo pneumatico deve corrispondere a quello del tuo cerchione. Il 26 pollici è il diametro delle ruote da mountain bike tradizionali. La maggior parte delle mountain bike più recenti possiedono delle ruote più grandi: 27.5 o 29 pollici.

Una grande varietà di sezioni degli pneumatici: da 1.90 a 4.80 pollici

Le sezioni delle gomme mountain bike sono comunemente espresse in pollici. La grande maggioranza dei pneumatici da MTB classici misurano oggi da 1.90 e 2.50 pollici di sezione . Le sezioni più larghe (da 2.25 a 2.50) sono utilizzate sui terreni più tecnici e difficili mentre le sezioni più fine (da 1.9 a 2.25) sono preferite sulle superfici più scorrevoli.

Anche il tipo di disciplina della mountain bike praticata serve a orientare la scelta della sezione del copertone. I copertoni MTB DH ed Enduro possiedono delle sezioni comprese fra 2.35 e 2.50. Le larghezze da 2.25 a 2.50 sono tipiche dei copertoni All Mountain . Mentre le larghezze da 2.00 a 2.25 sono più frequenti sui copertoni da cross country . I copertoni per i mountain biker amatoriali possono anche essere più sottili, con una sezione a partire da 1.90. Tutte queste dimensioni di pneumatici esistono su ognuno dei 3 diametri principali (vedi sopra).

Copertoni MTB Fat Bike

Copertoni MTB Fat Bike

I copertoni MTB Fat Bike sono molto larghi, generalmente fra 3.80 e 4.80 pollici. Hanno un ottimo grip, e questo permette loro di girare su suoli molto sfuggenti come la neve o la sabbia. Si montano solo su delle bici particolari, le Fat Bike, che possiedono molto spazio al livello del telaio e della forcella.

Il formato Plus è apparso abbastanza recentemente, offrendo un compromesso fra lo pneumatico MTB classico e quello Fat Bike. La dimensione 27.5 Plus è molto più popolare che la 29 Plus. Diverse bici a pedalata assistita possiedono degli pneumatici 27.5 Plus. Questo formato è molto adatto alle EMTB per via del loro peso e potenza, che richiedono maggiore motricità dello pneumatico posteriore .

Al momento di acquistare un copertone MTB, bisogna sempre assicurarsi che le dimensioni siano compatibili con i cerchioni. L’articolo “Quali misure di copertoni scegliere per i tuoi cerchi?” Ti aiuterà a capire la compatibilità, ma assicurati anche che ci sia abbastanza spazio nel tuo telaio e nella forcella per accogliere delle gomme più larghe.

L’importanza dell’aderenza di un copertone MTB

I tasselli dei copertoni MTB a seconda della disciplina praticata e del terreno

I copertoni MTB si distinguono dai quelli da strada per il loro profilo ramponato , che permette loro di aderire su dei suoli più sfuggenti e irregolari. I tasselli hanno un ruolo importante nell’ aderenza dello pneumatico . I copertoni MTB sono costituiti da un battistrada centrale che ha un’influenza sul rendimento, da tasselli laterali per l’aderenza in curva e da tasselli intermedi che determinano l’efficacia dello pneumatico in termini di motricità o ancora di potenza frenante.

Tipi di copertoni MTB

Tipi di copertoni MTB

Esistono quindi 3 principalifamiglie di copertoni MTB:

  • quelli per terreni asciutti, compatti , che favoriscono il rendimento rispetto all’aderenza con dei tasselli bassi e distanziati;

  • quelli per terreni misti, anche considerati copertoni versatili . Offrono un eccellente compromesso fra rendimento e grip. Sono molto popolari proprio per la loro polivalenza;

  • I copertoni per il fango , con tasselli più alti e distanziati per maggiore aderenza su suoli sfuggenti.

Un copertone MTB anteriore deve possedere delle buone capacità direzionali, facilitando i cambiamenti di direzione ed un grip laterale affidabile. Un buon copertone MTB posteriore deve favorire la trazione e il rendimento.

Gomma più o meno morbida

Mescola copertone

Mescola copertone

La gomma che costituisce il copertone MTB modifica il suo comportamento. Come il suo profilo, è una caratteristica da prendere in considerazione quando si acquista un copertone nuovo. La durezza della gomma è espressa in Shore ; può variare da 40a (molto morbida) fino a 94a (molto dura). Una gomma dura favorisce rendimento e durata. Una gomma tenera procura una migliore aderenza , ma riduce la durata e aumenta la resistenza al rotolamento.

Gomma Maxxis

Gomma Maxxis

La gomma di uno pneumatico MTB da tempo libero è composta da una sola mescola (Single Compound) o due mescole diverse (Dual Compound) mentre un copertone MTB performance / competizione possiede spesso tre o quattro mescole diverse. Più ci sono gomme diverse, più le diverse parti dello pneumatico sono ottimizzate. Su una gomma Triple Compound , ritroviamo allora una gomma dura sul bassitrada centrale, una gomma di durezza media sui tasselli intermedi e una gomma morbida sui lati.

La pressione di gonfiaggio adatta

Pressione di gonfiaggio dei copertoni MTB

Pressione di gonfiaggio dei copertoni MTB

La pressione dei copertoni MTB modifica l’aderenza, il rendimento e il comfort della MTB. La pressione di gonfiaggio giusta è legata al peso del rider, al terreno, al tipo di copertone e alle sue dimensioni. Può andare sotto ad 1 bar per i copertoni Fat Bike e sopra a 2 bar per i copertoni MTB leisure che si montano con una camera d’aria. I copertoni tubeless e tubeless ready sono molto popolari in MTB in quanto possono essere gonfiati a una pressione più bassa che un copertone tubetype (copertone con camera d’aria). Possono essere associati a degli inserti antiforatura , una tecnologia recente che ha diversi vantaggi fra cui la possibilità di diminuire la pressione di gonfiaggio ancora di più.

La resistenza di un copertone MTB

Per evitare di forare in Mountain Bike, ti consigliamo di scegliere un copertone rinforzato . L’uso di copertoni leggeri, senza rinforzi, dovrebbe essere riservato esclusivamente alle competizioni XC su alcuni percorsi in particolare.

Una carcassa rinforzata per limitare il rischio di forature

La densità di una carcassa di un copertone MTB influenza le performance e la resistenza. E’ compresa generalmente fra 30 e 120 tpi. Un copertone con una carcassa dalla densità elevata (superiore a 100 tpi) di seforma meglio ed è più veloce). Un copertone a scarsa densità (inferiore a 40 tpi) è più robusto ma meno performante. I fabbricanti di pneumatici MTB preferiscono spesso un compromesso intorno ai 60 tpi per i copertoni di fascia alta.

Carcassa rinforzata copertone MTB Hutchinson Griffus

Carcassa rinforzata copertone MTB Hutchinson Griffus

Esistono diversi tipi e livelli di rinforzi per proteggere i copertoni MTB dalle forature . I fabbricanti di pneumatici possono aumentare il numero di strati della carcassa. Questo succede molto spesso per i copertoni MTB Downhill o Enduro. Si parla ad esempio di carcassa DH 2 strati Maxxis .

L’altra soluzione molto efficace è l’aggiunta di un rinforzo in un materiale specifico molto resistente nella carcassa. Spesso troviamo questo tipo di rinforzo sui fianchi, che sono molto esposti alle lacerazioni . La maggior parte dei modelli di copertoni mountain bike esistono infatti anche in una versione con fianchi rinforzati . Alcuni esempi di tecnologia di questo tipo sono: EXO Protection sui copertoni MTB Maxxis o SnakeSkin sui copertoni MTB Schwalbe .

Il battistrada centrale è vulnerabile alle lacerazioni e le perforazioni. Alcuni rinforzi come Hardskin di Hutchinson , Exo+ Protection di Maxxis vanno da un lato all’altro del copertone, proteggendo cosi’ il battistrada centrale e i fianchi allo stesso tempo.

I copertoni tubeless ready, consigliati per la MTB

Copertoni MTB Tubeless Ready

Copertoni MTB Tubeless Ready

Oltre alle proprietà di aderenza e di rendimento, il grande vantaggio dei copertoni tubeless e tubeless ready è la resistenza maggiore alle forature. E’ per questo motivo che questa tecnologia che permette il montaggio delle gomme senza camera è molto apprezzata in MTB. Dato che il copertone non ha una camera d’aria al suo interno, è impossibile pizzicarla. Può succedere di pizzicare lo pneumatico ma questo è molto più raro e succede quando questo è troppo sgonfio.

I copertoni tubeless ready vanno montati con del liquido preventivo e sigillante al loro interno. Questo serve a colmare la maggior parte delle perforazioni e piccoli strappi, evitando quindi di rimanere con la gomma a terra. Un copertone montato tubeless si riconosce grazie ad una valvola specifica a tenuta stagna e da una delle diciture seguenti sulla gomma: tubeless ready, TLR, TR, TCS, TNT, TLE, Tubeless Easy, Tubeless Supra, UST, tubeless, …

ARTICOLI DA LEGGERE: